I consigli di Laila

Chi è Laila? E da dove salta fuori la sua Boutique?

Com'è nata Le Chic Boutique di Laila Coslovi

Cara Amica, mi chiamo Laila Coslovi, sono della classe 1982 e nel 2011 ho creato un’attività commerciale molto particolare, Le Chic Boutique, situata in Corso Umberto 88, a Taormina, in Sicilia. Non provengo da una famiglia di commercianti, per cui le caratteristiche del classico venditore non mi appartengono. La mia Boutique è nata da una passione per i vestiti, più che per la moda. Da piccola creavo abiti per le mie Barbie,  giocavo con Giralamoda, disegnavo vestiti che mia nonna mi cuciva su misura, da li ha origine la mia passione. Poi, la trasmissione “Ma come ti vesti?” di Carla Gozzi ed Enzo Miccio, mi diede l’ispirazione per creare una vera e propria attività.

Com’è nata Le Chic Boutique? Ti racconto la storia della mia attività e dell’evoluzione delle mie originali tecniche di marketing.

Nel 2006, dopo aver conseguito la Laurea in Scienze Politiche a Bologna, ho preso la decisione più importante della mia vita: tornare nella mia Terra, la Sicilia, e mettermi  al Suo servizio dopo anni di studi.

L’idea di aprire una Boutique arrivò verso la fine del 2010. Un periodo doloroso della mia vita, non avevo lavoro, mi ero lasciata con il mio fidanzato, che era andato a stare negli Stati Uniti, eppure ebbi la forza di credere in me stessa e in un’idea, così mi buttai a capofitto nella creazione di questa attività, pur non avendo nessuna esperienza.

Con l’aiuto di tutta la mia famiglia nell’Aprile del 2011, venne inaugurata Le Chic Boutique, che da subito si è distinta per alcune caratteristiche speciali, come l’ottimo rapporto qualità prezzo, in una cittadina di fascia alta e soprattutto una cortesia ed attenzione speciale verso la cliente.

Ho sempre creduto che per essere splendide ed eleganti, non sia necessario spendere cifre esagerate, ma avere classe e buon gusto; saper riconoscere la qualità dei tessuti e avere la capacità di creare outfit originali. Il mio obiettivo è quello di valorizzare al massimo la silhouette delle mie clienti – mi basta guardare il loro fisico per capire immediatamente cosa mettere in risalto e cosa camuffare. Mi interessa che rimangano soddisfatte dei propri acquisti perchè guardandosi allo specchio si vedono più belle e quando indossano i miei capi ricevono tanti complimenti.

Tratto marche famose come la Only, Rinascimento, Miss Miss, Little Mistress, Sarah Chole e qualche altra meno conosciuta, ma sempre frutto di un’accurata selezione ed una speciale attenzione alla qualità dei tessuti.

Ho sempre avuto un gusto molto particolare, talvolta controcorrente. Seleziono gli abiti per la loro bellezza, scelgo solo capi sfiziosi, fidandomi del mio gusto personale, piuttosto che delle mode del momento, che negli anni è stato sempre accolto con entusiasmo dalle mie clienti.

Un anno dopo l’apertura della mia Boutique, era il 2012, iniziai a sfruttare i Social come strumento di promozione dei miei outfit. Ancora non era scoppiato il fenomeno delle fashion blogger, che sicuramente erano già attive, ma non ne avevo ancora mai sentito parlare.

Iniziai a farmi fotografare con indosso i miei outfit, perché la Boutique era un po’ distante dalla via principale e se volevo sopravvivere, dovevo farmi notare, far sapere a tutti cosa avevo in negozio, e quale strumento migliore di Facebook poteva aiutarmi? E funzionò alla grande, le mie clienti iniziarono a venire apposta perché vedevano le mie foto.

(Sotto, la foto con cui ebbe inizio la mia attività di promozione dei miei outfit su Facebook, 2012).

Successivamente dalle foto sono passata ai video ed ho inventato le Sfilate Cantate e le Sfilate Culturali Itineranti a cui ho dedicato due articoli speciali.

Sono fermamente convinta che ciascuna di noi, piuttosto che seguire le mode del momento, debba avere personalità, la capacità di sviluppare un proprio stile originale, sapersi valorizzare, avere classe e buon gusto. Stare attenta a non essere mai volgare, anche se oggi con quello che si vede in TV o su Instagram, non sempre è facile prendere le distanze da questi modelli di donna che per me sono veramente insopportabili e molto lontani dalla realtà, che talvolta generano nei soggetti più deboli lo stress di raggiungere un modello di perfezione che francamente non esiste.

Io ti propongo con la mia immagine, un modello di donna reale, originale, autentica, unica, spontanea, naturale, che non ha bisogno di imitare nessuno, in poche parole una donna che sappia essere se stessa e che sia consapevole della propria unicità nel mondo.

Credo che oggi la donna abbia bisogno più che mai di stare bene con se stessa. L’abbigliamento non è tutto, ma certamente uno stile ricercato, il buon gusto e la cura del dettaglio possono fare la differenza, di sicuro fanno bene all’autostima. Se a questo unisci la cura dell’aspetto, attraverso il trucco, i capelli, lo sport e un’attenzione speciale alla cultura e alla tua interiorità, beh allora sei proprio una donna fantastica!

Nella mia vita ho investito moltissimo negli studi e nella crescita personale, attraverso l’Università, libri e un corso di Leadership, della scuola di Roberto Re, che fanno di me un’aspirante life coach, sempre pronta a spendere parole di incoraggiamento e a motivare le mie clienti in difficoltà, perché si sa, molte donne quando hanno qualche problema, per prima cosa vanno a fare Shopping.

Ecco perché questo mio sito web oltre ad essere una vetrina di splendidi outfit da acquistare, sarà ricco di spunti per stimolare una crescita personale, per migliorarsi sotto tutti i punti di vista. Io voglio offrirti molto di più di ciò che ti può dare una Boutique qualsiasi, voglio fare la differenza. Oltre a venderti outfit perfetti per te, attraverso i miei video ed i miei articoli, farò del mio meglio per dare una mano a Te e a tutte le donne che ne avranno bisogno. Insomma, da ora in poi sarò la tua “Fashion Coach”. 😉

Con Affetto Laila

Leave a Response